Bologna, maretta nella fusione per incorporazione tra Hera e Acegas

C’è stata maretta a causa della fusione per incorporazione tra Hera e Acegas. La Multiutility Hera con l’acquisizione della società del Nord-Est è diventata la seconda società nella gestione dei rifiuti. A Bologna, dopo la maretta che ha visto su fronti contrapposti esponenti della stessa maggioranza, alla fine tutto è passato e il 99,90 % è li a dimostrare come il pubblico abbia voluto questo ma gli strascichi di questa fusione ha lasciato il segno, in modo particolare, come scritto in precedenza, a Bologna, dove il provvedimento è passato in Consiglio solo con il voto favorevole del Civico Aldovrandi, ex Ceo di Hera e con uno striminzito 19 a 17. SEL si è chiamata fuori e il rischio di altri scontri tra alleati non è da escludere e i capogruppo dei partiti di maggioranza avranno molto da fare.

Annunci

Informazioni su Bruno Angelo Porcellana

Mi piace viaggiare, scattare fotografie e sono molto curioso. Mi piace la multimedialità artistica in tutte le sue forme. Sono un appassionato fotografo, mi piace scrivere ma più di tutto sono interessato alle novità, mi piace scoprire e imparare. Mi piace andare al Cinema. Mi piace sentire la musica in generale, dall'Hard Rock alla sinfonica. I love take pictures, I love writing and I am very curiuous. I like to travel. I like the multi-media in all its forms, video and audio. I'm curious, I like to discover and learning. I like to go to the cinema, I like to hear the music from hard rock to symphonic.
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...